Francesco Petrarca: dal "Canzoniere" alle "Epistole"

A cura di: , Alessandro Cane , Rachele Jesurum , Sara Bandiera , Matilde Quarti , Lisa Pericoli

23808 visite

19 domande

Francesco Petrarca (Arezzo, 20 luglio 1304 - Arquà, 18 luglio 1374) è senza ombra di dubbio una delle figure più rilevanti dell'intera storia letteraria italiana. Poeta raffinatissimo, umanista in anticipo sui tempi e dotto latinista, Petrarca ha svolto per la lirica una funzione senza pari, da cui si è generata una lunghissima tradizione.

 

Attraverso le puntuali analisi in video di Andrea Cortellessa e i classici contributi didattici tra testi e prove di verifica, il corso qui presente vuole allora ricostruire (con un occhio di riguardo per il Canzoniere, ma non senza ampliare lo sguardo alle opere "minori" dell'autore) un complesso itinerario esistenziale e culturale, in cui si sommano l'amore terreno per Laura, l'ansia modernissima per il tempo che scorre, la ricerca mai pacificata di ordine morale, la profonda riflessione sulla propria attività di scrittura e di vita.

domande

RELATORI

ISCRITTI

+ altri 278

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968