A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cantare: significato

Definizione

Genere letterario, caratteristico del quattordicesimo e quindicesimo secolo e di livello popolare, composto di poemi che attingono alla materia epico-cavalleresca, al genere novellistico medievale, ai resoconti storici e alla tradizione delle leggende.

Il “cantare”, che si avvicina al genere della
chanson de geste, veniva solitamente recitato in pubblico, accompagnato dalla musica di uno strumento a corde, da un “canterino”, ed è composto in ottave. Il genere prelude al successo del poema epico-cavalleresco di Boiardo, Ariosto e Tasso, che rielaborano a livello “alto” e letterario buona parte dei temi e delle convenzioni della tradizione dei cantari.

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968