29 Score

Shakespeare's name

Hi, I cannot understand the joke/pun about Shakespeare's name, could somebody write it down, please? Thanks a lot!

Il 9 maggio 2016 alle 16:56, da Isabella Boscarato


525 Score

I'm not able to answer you in English; but, if you understand, I'll try to explain it in Italian. Impossibile pensare che un quasi totale analfabeta come l'unico William Shakespeare di Stratford-upon-Avon, di cui abbiamo conoscenza ed attestazione, ( tra l'altro, nei documenti appare la variante Shagsper ) possa essere l'autore di opere intramontabili, come Amleto, Otello e altre. Non siamo nemmeno sicuri che fosse in grado di firmare un documento, dato che i suoi genitori e i suoi figli utilizzavano una croce per le firme. Inoltre, non c'è alcun registro che attesti la sua frequentazione di una scuola; dunque è messa in dubbio, persino, una sua qualsiasi formazione scolastica. Per di più, le notizie biografiche a suo riguardo sono talmente esigue da non fornire alcun strumento per inquadrare la figura del personaggio; è noto che fosse il figlio di un commerciante, che fu battezzato il 26 aprile 1564, che ebbe alcune contese con un compaesano di Stratford, che sposò Anne Hathaway a 18 anni, dopo averla messa in cinta, e che lasciò il paese natale per recarsi a Londra e lavorare come attore. Poi nient'altro. Quindi, per tutti questi motivi e per altri, è nata una contesa, ancora irrisolta, sull'attribuzione della paternità delle opere di Shakespeare, che vide ( e vede ) contrapposti accademici stratfordiani e accademici anti-strafordiani. Sono state proposte, per tentare di giungere ad una soluzione del dilemma, varie interpretazioni del nome del poeta inglese, dalle più letterarie alle più stravaganti ed inverosimili. Io ti ricordo la più celebre "Shaked" - "speare", "penna agitata", ma secondo alcuni anche "spada agitata", ed una più improbabile, "Shak" è un attributo dei sultani, quindi si è pensato ad un qualche sultano di "Speare". Ovviamente, e questo certi studiosi non riescono a capirlo, anche se si individuasse la corretta lettura del nome, ugualmente non si riuscirebbe a svelare il mistero. C'è chi, infine, ha messo in campo la proposta che le opere siano da attribuire ad un italiano, nello specifico Michelangelo Florio Crollalanza ( che tradotto in inglese diventa "Shakespeare" ), di Messina. Sperando di essere stato d'aiuto, mi scuso per non aver risposto in lingua inglese; per rimediare consiglio questo link 'Declaration of Reasonable Doubt About the Idenity of William Shakespeare' ( in English, of course ). Saluti, Apollonio Rodio.

Ti ringrazio Apollonio per la risposta chiara e completa, tra l'altro rapidissima e ricca di contenuti. Mi sto leggendo per diletto tutto il teatro shakespeariano e mi sto appassionando. Comunque sono italianissima, non serve che ti scusi anzi mi scuso io, ma scrivere in inglese dopo una presentazione in lingua mi è venuto spontaneo, tutto qua. Grazie anche per il link. Saluti, Isabella Boscarato - Isabella Boscarato 10/5/16

Bene, allora sono contento di averla aiutata. Buon proseguimento. - Apollonio Rodio 10/5/16

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968