173 Score

tavola periodica

Ci furono analoghe proposte da parte di altri chimici sulla periodicità degli elementi e quali furono i parametri introdotti da questi ultimi nel comportamento periodico che, evidentemente, non ebbero successo?

Il 31 luglio 2014 alle 4:26, da Federico Rovelli


391 Score

Si, ci furono altri "tentativi" di classificazione degli elementi prima di Mendeleev. Ad esempio il primo a tentare una classificazione fu Wolfgang Dobereiner. Egli, confrontando le proprietà dei diversi elementi, notò che essi presentavano, a gruppi di tre, notevoli somiglianze; a questi gruppi diede il nome di -triadi-, all'interno delle quali le proprietà variavano con gradualità. Ad esmpio, nella triade Cl - Br - I, egli mise al centro il bromo per le sue caratteristiche intermedie a quelle degli altri due. Egli ipotizzò che: "la massa dell'elemento centrale della triade corrispondesse alla media aritmetica delle masse atomiche degli altri due elementi". Il suo lavoro però non venne apprezzato perchè molti degli elementi non rientrava in nessuno schema di trade e molte masse atomiche a quei tempi erano notevolmente incerte. Ci fu anche John Newlands che enunciò la -legge delle ottave- il quale ordinava gli elementi finora conosciuti secondo la massa atomica crescente e noto che dopo una serie di 7, l'ottavo presentava caratteristiche simili al primo della serie precedente. Tuttavia non tutte le righe però contenevano elementi con proprietà effettivamente simili e il tentativo di Newland non ebbe successo. Questi sono i dati che ho raccolto dal mio programma di studi attuale, spero di esserle stato d'aiuto.

Molto. Grazie. - Federico Rovelli 19/6/15

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968