Apparato Circolatorio

Ciclo cardiaco - apparato circolatorio

A cura di:

5642 visite

0 domande

Per cominciare a studiare il ciclo cardiaco, si può dividerlo in due fasi: la sistole, cioè la fase di contrazione dei ventricoli, e la diastole, che corrisponde invece al loro rilassamento; a queste due fasi va aggiunta, subito prima della sistole ventricolare, la fase di sistole atriale, ovvero la contrazione degli atri. Questi movimenti avvengono per trasmissione di un impulso elettrico grazie al sistema di conduzione cardiaco.

La sistole ventricolare è però in realtà composta da due stadi: il primo è detto “sistole isometrica” perché, sebbene i ventricoli si stiano contraendo, le valvole dell'arteria polmonare e dell'aorta sono ancora chiuse e dunque il volume ventricolare rimane invariato, così come il volume di sangue al suo interno; il secondo stadio è chiamato “sistole isotonica”, poiché, al contrario, essendosi aperte le valvole dell'arteria polmonare e dell'arteria aorta, il sangue passa nelle arterie ed il contenuto nei ventricoli diminuisce di volume, mentre i valori di pressione rimangono costanti.

Nonostante il cuore destro ed il cuore sinistro seguano le stesse identiche fasi del ciclo cardiaco, le pressioni al loro interno sono però molto diverse, a causa delle diverse funzioni che hanno e delle resistenze che devono vincere.

Alle diverse fasi del ciclo cardiaco corrispondono i toni che possono essere uditi nell'auscultazione del torace: il primo tono è dato dalla chiusura delle valvole atrio-ventricolari, il secondo tono si deve alla chiusura delle valvole arteriose ed è lievemente sdoppiato a causa della chiusura sfalsata delle due valvole (la valvola aortica si chiude poco prima della polmonare); il terzo tono corrisponde invece alla fase si diastole lenta, in cui il sangue, cadendo nel ventricolo, ne urta la parete ed è per questo un tono più udibile nel bambino, che ha una parete toracica più sottile di quella dell'adulto.

domande

Signor Wolf
Risolve problemi
su Oilproject dal 1994

Non c'è nessuna domanda su questa lezione!

Se ne hai una scegli una lezione e clicca "Hai dubbi?"

RELATORI

Sai rispondere
a queste domande?

Qui non ci sono ancora domande.

Visualizza altre domande o

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968