Galileo Galilei

Video su Galileo Galilei

Galileo: riassunto della biografia

A cura di:

775 visite

0 domande

Galileo Galilei (1564-1642) in gioventù studia medicina, ma i suoi interessi sono orientati verso gli studi di Archimede e la matematica. È proprio la cattedra di matematica, infatti, che Galileo otterrà a Pisa nel 1589, per spostarsi dunque a Padova. Del 1609 è la costruzione del cannocchiale, che Galileo utilizza per verificare la teoria eliocentrica di Copernico. Nel 1610 le sue considerazioni sono raccolte nel trattato di astronomia Sidereus Nuncius. Tuttavia è ancora la teoria geocentrica quella accettata dalla Chiesa romana e nel 1615 Galileo Galilei viene denunciato come eretico al tribunale dell’inquisizione. Nel 1623 Galileo scrive Il saggiatore, un trattato in prosa in cui viene esposto il metodo sperimentale, e nel 1632 il Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo, che viene sequestrato dal tribunale dell’inquisizione a causa delle sue teorie copernicane. Il processo contro lo scienziato comincia dunque l’anno dopo, in primavera, e si conclude a giugno: Galileo viene costretto ad abiurare le sue teorie. Galileo Galilei, nonostante sia ormai cieco e inviso alla Chiesa, continua le sue ricerche sulla fisica che confluiscono in un’ultima opera: Discorsi e dimostrazioni matematiche intorno a due nuove scienze.

domande

Signor Wolf
Risolve problemi
su Oilproject dal 1994

Non c'è nessuna domanda su questa lezione!

Se ne hai una scegli una lezione e clicca "Hai dubbi?"

Sei nel corso di

RELATORI

Sai rispondere
a queste domande?

Qui non ci sono ancora domande.

Visualizza altre domande o

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968