1342 Score

Nomenclatura IUPAC

Nell'esempio dei composti binari MgO viene indicato come 'ossido di magnesio', può anche essere chiamato 'monossido di monomagnesio'?

Il 3 febbraio 2018 alle 18:43, da Gabriele Tanese


15774 Score

In linea teorica, la nomenclatura tradizionale dovrebbe ricorrere ( per i composti riportati ) ai suffissi ipo- -oso, -oso, -ico, per- -ico. Infatti, in Internet, potresti trovare, ad esempio, idruro titanico o titanoso; tuttavia in questi casi, si preferisce impiegare la nomenclatura IUPAC "tri-idruro di titanio", tetra-idruro di titanio" etc. o, eventualmente, di Stock "idruro di titanio ( III )", "idruro di titanio ( IV )". Inoltre, quello del manganese è un caso particolare, prevedendo anche i suffissi iper- -ico per MnH7, ossia idruro ipermanganico. Anche qui, meglio usare IUPAC o Stock. -- Saluti, Apollonio Rodio.

Grazie mille, gentilissimo, buona domenica anche a lei. - Gabriele Tanese 4/2/18

15774 Score

In linea di principio sì, essendo solita la nomenclatura IUPAC ricorrere a prefissi numerici come mono-, di-, tri-, etc. Tuttavia, scrittura più diffusa ( perché più veloce ) è "ossido di magnesio" o al massimo "monossido di magnesio". La IUPAC, infatti, cerca di semplificare l'attribuzione del nome ad una molecola, preferendo le varianti più corte ( privilegiate nella stesura di un articolo scientifico, dove le molecole da riportare possono essere davvero molte ). Tra l'altro, è sconveniente - non trovi ? - impiegare mezz'ora per pronunciare il nome di una molecola. Nel caso semplice dell' MgO non è evidente, ma per molecole più complesse sì ( e anche la IUPAC, in molti casi, è per la [ inevitabile ] "lungaggine"; es. --> > oppure > ). Ad ogni modo, la IUPAC è una buona nomenclatura per l'attribuzione univoca ( e non ambigua ) del nome ad una molecola. / Saluti, Apollonio Rodio.

Dopo es. --> dovevano comparire i nomi di due molecole; fa niente ! Nuovamente saluti. - Apollonio Rodio 3/2/18

La ringrazio per la risposta, se non la disturbo molto avrei bisogno di farle un'altra domanda. Nel caso in cui un atomo di idrogeno si 'collega' con un atomo meno elettronegativo, formando quindi un idruro, e quest'ultimo ha 3 o 5 numeri di ossidazione, in questo caso come potrebbero essere chiamate le diverse molecole nella nomenclatura tradizionale? Ad esempio TiH2, TiH3, TiH4 o MnH2, MnH3, MnH4, MnH6, MnH7. - Gabriele Tanese 4/2/18

Ho risposto alla tua seconda domanda qui sotto. - Apollonio Rodio 4/2/18

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968