Scienze dell'atmosfera

Precipitazioni e inquinamento: le piogge acide

A cura di: , Viola Bachini

5456 visite

0 domande

Le precipitazioni atmosferiche, come la pioggia e la neve, svolgono un ruolo chiave nel modellamento del paesaggio terrestre attraverso azioni di

  • disgregazione fisica 
  • degradazione chimica

Dopo un’introduzione sui principali meccanismi della disgregazione fisica, il video approfondisce i fenomeni di degradazione chimica che, nel corso degli ultimi decenni, hanno assunto sempre più importanza, anche a causa del loro impatto sugli ecosistemi.

 

Questi fenomeni sono legati all’inquinamento atmosferico, in gran parte causato da attività umane. Il forte incremento nel consumo di combustibili fossili da parte delle nazioni più industrializzate ha modificato la composizione chimica dell'aria e, di conseguenza, delle precipitazioni atmosferiche.

L'aria si è arricchita in anidride carbonica (CO2) e ossidi di azoto e zolfo. Queste molecole si combinano con il vapore d'acqua e danno origine a composti acidi, sostanze irritanti e corrosive che in seguito entrano nel ciclo dell'acqua, con le precipitazioni (pioggia e neve).

In genere le acque delle piogge acide hanno valori di pH molto bassi, compresi tra 5 e 6, e i loro effetti sono molto gravi sia sugli organismi viventi che su edifici e monumenti.

domande

Signor Wolf
Risolve problemi
su Oilproject dal 1994

Non c'è nessuna domanda su questa lezione!

Se ne hai una scegli una lezione e clicca "Hai dubbi?"

Sei nel corso di

RELATORI

Sai rispondere
a queste domande?

Qui non ci sono ancora domande.

Visualizza altre domande o

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968