Geologia

Video su Geologia

Cenozoico e quaternario: le placche, i Mammiferi e le glaciazioni

A cura di: , Viola Bachini

2945 visite

0 domande

In questo video continuiamo a parlare dell'eone Fanerozoico, che inizia 570 milioni di anni fa e dura ancora oggi. 

In particolare si analizzano le ultime due ere, l'era Cenozoica e quella Neozoica.

L'era Cenozoica comincia 65 milioni di anni fa. Viene suddivisa in cinque periodi: Paleocene, Eocene, Oligocene, Miocene, Pliocene.

Da un punto di vista geologico l'evento più importante è l'orogenesi alpino-himalayana. L'era Cenozoica è caratterizzata da un profondo rinnovamento della flora e della fauna: si sviluppano le gimnosperme, piante con i semi protetti da coni, le angiosperme, piante con i fiori, e compaiono i nummuliti, piccoli organismi a guscio calcareo. Si assiste anche a una grande diffusione dei mammiferi. 

L'era Neozoica o Quatenario, è l'era in cui viviamo oggi. E' iniziata 1,8 milioni di anni fa. E' suddivisa in due periodi: Pleistocene e Olocene. Da un punto di vista geologico, in questa era si assiste alla fasi di assestamento dell'orogenesi alpino-himalayana. Il clima varia notevolmente durante il Quaternario, oscillando tra periodi freddi, le glaciazioni, e periodi interglaciali più caldi. Compare il genere Homo.

domande

Signor Wolf
Risolve problemi
su Oilproject dal 1994

Non c'è nessuna domanda su questa lezione!

Se ne hai una scegli una lezione e clicca "Hai dubbi?"

RELATORI

Sai rispondere
a queste domande?

Qui non ci sono ancora domande.

Visualizza altre domande o

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968