Esperimenti di Elettrostatica: da Coulomb a Volta

A cura di: , Marco Guglielmino , Giovanni Barazzetta

68570 visite

38 domande

L'Elettrologia è quella parte della Fisica che studia l'elettricità e il comportamento degli elettroni, sia nel caso in cui questi siano fermi (Elettrostatica), sia nel caso questi siano in movimento (Elettrodinamica ed Elettromagnetismo).

L'Elettrostatica oggi si può considerare una disciplina speculativa, nel senso che questa branca dell'Elettrologia ha davvero poche applicazioni pratiche, al contrario dell'Elettromagnetismo, che invece, controlla molti dei nostri strumenti, dal cellulare al personal computer.

Tuttavia, nel passato, l'Elettrostatica è stata fondamentale come “nave rompighiaccio” per esplorare e comprendere i fenomeni elettrici e i comportamenti delle cariche elettriche.

Questa scienza si è sviluppata ed è cresciuta tra il Settecento e l'Ottocento e  ha visto come protagonisti fisici importanti del calibro di William Gilbert, Charles Coulomb e Michael Faraday. Ancora oggi, se si vuole comprendere al meglio l'elettricità, non si può fare a meno di partire da questi padri fondatori, dalle loro intuizioni e dai loro esperimenti.

domande

RELATORI

ISCRITTI

+ altri 974

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968