esercizio

Verifica: Machiavelli, capitoli 15-18 del "Principe"

1

Quale distinzione introduce Machiavelli nel capitolo XV del "Principe"?

Tra realtà effettuale e immaginazione di essa.

Tra realtà effettuale e realtà politica.

Tra realtà politica e realtà religiosa.

Tra realtà morale e immaginazione di essa.

2

Dal capitolo XV in poi del "Principe" Machiavelli segue finalmente la tradizione degli “specula principis” nella descrizione dei comportamenti propri di un Principe che voglia mantenere saldo lo Stato.

Vero

Falso

3

Che finalità ha il “Principe” di Machiavelli?

Pedagogica.

Teorica ed educativa.

Di utilità pratica.

Edificante e morale.

4

L’azione immorale in Machiavelli è superiore a quella morale.

Vero

Falso

5

I capitoli del "Principe" che vanno dal XVI al XVIII compreso, si aprono con un’affermazione di valore etico sulle caratteristiche del Principe.

Vero

Falso

6

Il capitolo XVIII del “Principe” è:

il più scandaloso.

il più etico.

il più lungo.

il più corto.

7

Che cosa indica il termine "fede" nel capitolo XVIII del “Principe”?

La fede religiosa.

La fede politica.

La parola data.

Il bene comune.

8

Quali sono gli animali presi in considerazione da Machiavelli nel capitolo XVIII del “Principe”?

Volpe e lupo.

Lupo e leone.

Leone e agnello.

Volpe e leone.

9

Secondo Machiavelli è sempre necessario usare l’esempio di forza delle bestie per conservare lo Stato.

Vero

Falso

10

Chi è il personaggio storico citato da Machiavelli nel capitolo XVIII del “Principe”, esempio di uomo ingannatore e astuto?

11

La considerazione "Il fine giustifica i mezzi" secondo Machiavelli vale solo in relazione al "vulgo".

Vero

Falso

domande

Signor Wolf
Risolve problemi
su Oilproject dal 1994

Non c'è nessuna domanda su questo esercizio!

Se ne hai una scegli una lezione e clicca "Hai dubbi?"

Sai rispondere
a queste domande?

Qui non ci sono ancora domande.

Visualizza altre domande o

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968