Corso su Socrate

I sofisti e Socrate: dalla natura all'uomo

A cura di: , Jacopo Nacci

14921 visite

10 domande

Il potere assoluto della parola, la forza della retorica, il nichilismo gorgiano a confronto con la nuova etica socratica, con la ricerca interiore della sapienza, la maieutica, e con la concezione dell'anima di Socrate: questo è il quadro culturale dell'Atene del V secolo, in cui non è più la natura al centro degli studi filosofici, ma l'uomo.

 

Attraverso questo corso, a cura di Jacopo Nacci, verrà delineata l’innovativa figura di Socrate, dalle scarse notizie biografiche all’ingiusta condanna a morte e il suo rifiuto di fuggire dal carcere: “è meglio subire ingiustizia piuttosto che farla”.

RELATORI

ISCRITTI

+ altri 356

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968