William Shakespeare

Shakespeare, "Sonetto 18": analisi e commento

A cura di:

24988 visite

0 domande

Il sonetto 18 è il primo a dare una svolta alla tematica della raccolta dei Sonetti di Shakespeare, dato che lo troviamo dopo i primi 17 sonetti dedicati al matrimonio. Il tema centrale qui è il tempo, e l’auspicio e la ricerca dell’immortalità, espressi nei sonetti precedenti attraverso l’invito alla procreazione, li troviamo qui associati alla poesia. L’idea centrale espressa da Shakespeare è infatti che tutto muta, e che ogni bellezza è destinata a svanire, ma non quella del giovane al quale il sonetto è dedicato, poiché egli vivrà in eterno nei versi immortali del poeta.
 
Per la traduzione del sonetto, clicca qui.

domande

Signor Wolf
Risolve problemi
su Oilproject dal 1994

Non c'è nessuna domanda su questa lezione!

Se ne hai una scegli una lezione e clicca "Hai dubbi?"

RELATORI

Sai rispondere
a queste domande?

Qui non ci sono ancora domande.

Visualizza altre domande o

Contatti Pubblicità Quality policy Note legali Cookie policy Oilproject Srl P.IVA 07236760968